Cucina veneta

Ricette della Cucina veneta


Baccalà alla vicentina

Ricetta:Portata: Secondi

Ingredienti per 4 persone:

5 etti di baccalà
250 grammi di cipolle
olio extravergine di oliva
latte
2 acciughe
uno spicchio d’aglio
un ciuffo di prezzemolo
farina bianca
formaggio grattugiato
sale
pepe

Battere il baccalà e lasciarlo in acqua fredda per un paio di giorni, sostituendo l’acqua almeno due volte: una volta ammorbidito va pulito e aperto, per privarlo delle spine.

6.baccala

Lasciare soffriggere il baccalà insieme all’olio e all’aglio, aggiungendo gli odori, a fiamma molto bassa; versare qualche mestolo di questo composto sul pesce, aggiungere sale, pepe e formaggio grattuggiato.

6.latte

Chiudere il pesce, tagliarlo a bocconi e cospargere questi di farina, in modo che siano pronti per essere posti in una teglia insieme a olio, latte, sale e pepe a piacere. La fiamma deve rimanere molto moderata e il tegame va mosso ogni tanto, senza mescolare direttamente. Il baccalà viene servito caldo insieme alla polenta, sia densa che a fette.


Lascia un commento:

Ricerca per ingredienti: acciuga aceto acqua aglio alloro anatra asparagi baccalà birra brodo burro cannella cappucci carne carota carote cipolla cipolle farina formaggio grattuggiato lardo latte lievito limone olio pancetta pane patate pepe pollo pomodori prezzemolo radicchio riso rosmarino sale salvia scorza sedano uova vino vino bianco zucchero zucchero a velo