Cucina veneta

Ricette della Cucina veneta


Il vino

La regione del Veneto si classifica ogni anno tra i primi quattro posti, tra i maggiori produttori di vino: in ogni provincia sono molto diffuse le osterie, estremamente frequentate e di moda, che consentono di accompagnare l’assaggio dei vini locali al gusto dei formaggi, della polenta abbrustolita ed altre leccornìe tradizionali.

Non è un caso che si tenga proprio a Verona la grande fiera del Vinitaly, che ogni aprile richiama intenditori ed appassionati da ogni parte di Italia ed Europa.

Passando alle tante qualità di vino che caratterizzano il Veneto, si nota innanzitutto come la varietà sia conseguenza della grandezza del territorio a livello geografico e i molteplici terreni e climi.

Nella zona di Treviso, si produce il frizzante Prosecco dorato, mentre ancor più famoso è lo spumante di Conegliano Valdobbiadene, diffuso in particolare negli ultimi anni. Grazie al benefico influsso del Lago di Garda, in Valponicella nascono tanti vini pregiati, come il Bardolino, il Verduzzo ed il Soave. Sempre di queste zone anche la qualità Recioto, che si realizza utilizzando solo gli acini esterni di ogni grappolo, che per questo motivo sono stati particolarmente esposti al sole, e conferiscono una tonalità molto dolce al prodotto.


Ricerca per ingredienti: acciuga aceto acqua aglio alloro anatra asparagi baccalà birra brodo burro cannella cappucci carne carota carote cipolla cipolle farina formaggio grattuggiato lardo latte lievito limone olio pancetta pane patate pepe pollo pomodori prezzemolo radicchio riso rosmarino sale salvia scorza sedano uova vino vino bianco zucchero zucchero a velo